Quantcast
facebook rss

Samb, il direttore generale Faccioli
incontra il sindaco Spazzafumo

SERIE D - Nel summit si è parlato delle questioni relative tra Comune e società. In programma ci sarebbero altri incontri più approfonditi a partire dalla nuova convenzione per l’uso dello stadio. Lulli out tre settimane, Ferri Marini salta anche la trasferta di Vasto. In dubbio anche il capitano Angiulli
...

di Benedetto Marinangeli

La Lega Nazionale Dilettanti ha accolto la richiesta del San Nicolò Notaresco, dunque la gara del secondo turno di Coppa Italia contro la Samb, in programma mercoledì, è stata ufficialmente rinviata. Il match potrebbe essere recuperato il prossimo 17 novembre.

Il dg Faccioli

La vincente se la vedrà con la Recanatese che mercoledì scorso ha superato il Tolentino. Se il club rossoblù dovesse qualificarsi sarà il sorteggio a decidere se la partita si giocherà al Riviera o al “Tubaldi” visto che entrambe le formazioni hanno giocato tra le mura amiche il turno precedente.

Il rinvio del match di Coppa Italia gioca a favore di mister Antonioli che potrà preparare con meticolosità la trasferta di Vasto. Questo pomeriggio alla ripresa degli allenamenti, però, ha avuto la spiacevole notizia che Lulli dovrà stare fuori dai giochi per almeno altre tre settimane. Questo il responso della visita svolta a Cremona che ha evidenziato uno stiramento muscolare. Più leggero l’infortunio occorso a Ferri Marini che, con ogni probabilità, salterà anche la trasferta di Vasto.

Ferri Marini dovrebbe saltare anche Vasto

Anche Angiulli non è al top della condizione a causa di un risentimento muscolare che, però, potrebbe essere smaltito nel corso della settimana. Le condizioni fisiche del capitano saranno monitorate quotidianamente e la speranza di Antonioli è che possa essere disponibile per Vasto. Una gara in cui la Samb dovrà confermare i miglioramenti messi in mostra con il Castelfidardo per continuare la rincorsa verso le posizioni di classifica più consone la blasone del club del “Riviera delle Palme”.

Intanto questo pomeriggio il direttore generale Luca Faccioli si è incontrato in Comune con il sindaco Antonio Spazzafumo ed il suo vice Tonino Capriotti che poi si è dovuto assentare. Presente anche il consigliere comunale Giorgio De Vecchis. Un incontro preannunciato domenica in sala stampa dal presidente Roberto Renzi che allo stadio aveva interloquito con il vice sindaco Capriotti.

Un summit che Faccioli ha definito informale, nel corso del quale si è parlato in generale delle questioni relative tra Comune e la Samb. In programma, comunque, ci sarebbero altri incontri più approfonditi a partire dal tema della nuova convenzione per l’uso del Riviera delle Palme.

Attualmente la Samb paga al Comune un canone di affitto per ogni partita casalinga disputata. Per quanto riguarda infine i lavori di manutenzione del terreno di gioco che pian piano su sta riprendendo dopo l’estate, sono stati affidati all’Ecoservice di Peppe Traini.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X