Quantcast
facebook rss

Samb, la sconfitta decreta
l’esonero di Donati

SERIE D - La separazione tra il tecnico e il club rossoblù era stato solo rinviato. Il ko in Molise è stato decisivo. A breve la scelta del sostituto che esordirà al "Riviera" domenica contro il Castelfidardo
...

Donati ancora con le valige in mano

 

Massimo Donati lascia San Benedetto per la seconda volta in pochi mesi. Stavolta definitivamente, almeno per quest’anno. La sconfitta (3-1) subìta oggi dalla Samb a Vastogirardi costa infatti la panchina all’allenatore che questa sera è stato esonerato dal club rossoblù del presidente Renzi.

Ecco l’ormai standardizzato comunicato stampa della società del Riviera delle Palme: “La Sambenedettese comunica, dopo la partita odierna, di sollevare dall’incarico il responsabile tecnico della prima squadra, Massimo Donati, il vice allenatore Michele Andrisani e il preparatore atletico Gianmarco Pontrelli. La società intende ringraziare il tecnico e i suoi collaboratori per il lavoro svolto in questi mesi, augurando loro le migliori fortune professionali”.

Da questa notte la Samb è dunque a caccia del nuovo allenatore. Donati forse tornerà a fare l’opinionista a Dazn, incarico interrotto la scorsa estate, poi ripreso, poi interrotto di nuovo dopo la “riconquista” della Serie D e il ritorno in riva all’Adriatico in seguito all’ok della Figc per la Serie D.

Nella classifica del girone F della Serie D, dopo sette giornate, la Samb è terzultima con appena 4 punti.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X