Quantcast
facebook rss

Samb, senti Abbrandini: «Giocare al Riviera mette i brividi»

SERIE D - L'estremo difensore classe 2001. «A San Benedetto sto benissimo. La città è bellissima, i tifosi e la società sono il top .A Fano ci attende una gara complicata ma cercheremo di farci trovare pronti»
...

di Benedetto Marinangeli

 

«Solo giocare al Riviera delle Palme mette i brividi». Testi e musica di Diego Abbrandini portiere classe 2001 che domenica scorsa ha preso il posto di Knoflach. Il giovane estremo difensore finora ha totalizzato sei presenze, compresa la gara di domenica scorsa con il Fano. E’ uno dei pochi che è in rossoblù da inizio stagione. «A San Benedetto dice- sto benissimo. La città è bellissima, i tifosi e la società sono il top».

Abbrandini è stato protagonista di buone prestazioni sia in casa ma soprattutto in Coppa Italia. «Cerco sempre di farmi trovare pronto quando vengo chiamato in causa. So che davanti ho un portiere forte come Tobias (Knoflach, ndr), ma prima viene la squadra e poi la prestazione del singolo. L’importante è fare bene quando se ne ha la possibilità, continuiamo così.

Con mister Visi –aggiunge Abbrandini– lavoriamo veramente bene. E’ una persona che non molla mai e che ti fa tirare fuori il massimo sia tecnicamente che caratterialmente. Con lui si cresce tantissimo ed anche lavorandoci un anno ti permette di acquisire un bagaglio tecnico di rilievo. E’ molto importante trovarsi bene con il preparatore dei portieri».

Analizzando i risultati, la svolta della Samb c’è stata con l’arrivo in panchina di Stefano Visi e Sante Alfonsi. Abbrandini la pensa così. «Prima ci mancava qualcosa ma Visi e Alfonsi ci hanno dato tanto in questi mesi ed anche il gruppo ne ha beneficiato. Nel calcio ce ne sono pochi di spogliatoi come il nostro».

Ora l’attenzione è rivolta alla trasferta di Fano. «Dobbiamo andare avanti di partita in partita -è sempre Diego Abbrandini che parla- dando sempre il massimo. A Fano ci attende una gara complicata ma cercheremo di farci trovare pronti. Faremo bene anche contro i granata».

SQUADRA – Questo pomeriggio classico test in famiglia al Samba Village di Stella di Monsampolo, completamente recuperato il portiere austriaco Tobias Knoflach mentre restano ancora in dubbio gli attaccanti Ferri Marini e Peroni che stanno lavorando a parte.

Intanto è stata anticipata a sabato 12 marzo, con fischio d’inizio alle ore 15 la gara interna della Samb con il Vastogirardi. Domenica 13 marzo, infatti, è in programma a San Benedetto la tappa finale della Tirreno-Adriatico e quindi per ragioni di ordine pubblico è stato deciso l’anticipo della gara, avallato anche dalla Lnd.

TIFOSI – Si è aperta questo pomeriggio la prevendita dei biglietti per la gara con il Fano. Sono 350 i tagliandi messi a disposizione dei supporters rossoblù che potranno essere acquistati attraverso il circuito Vivaticket entro le ore 19 di sabato.

SAMB EE SOLIDARIETA’ – E’ in corso di svolgimento un’asta di beneficenza organizzata dalla Samb, il cui ricavato verrà devoluto a “Ora et Labora” di San Benedetto, associazione che da anni offre sostegno alle famiglie in difficoltà del nostro territorio. Tre saranno gli articoli che sono all’asta sulla nostra pagina facebook: un paio di scarpe Hogan (valore 300 euro, modello e numero a scelta), che erano state donate alla società rossoblù da Negozi Colli dell’ex bomber rossoblù, Alfredo Caposciutti. Poi una maglia da gioco special edition, dedicata alla Festa della Madonna della Marina, e un pallone Nike ufficiale della stagione 2021-22 autografato da tutti i giocatori della Samb.

Per partecipare basta aprire una delle tre immagini sottostanti e scrivere nel commento la propria offerta, l’asta verrà chiusa lunedì 7 marzo alle ore 18 (le offerte che arriveranno dalle 18.01 in poi non verranno prese in considerazione). Colui che si aggiudicherà l’asta verrà poi contattato dall’ ufficio marketing e comunicazione del club del Riviera delle Palme per la consegna dell’articolo. Già diversi tifosi hanno iniziato a presentare offerte per i premi in palio.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X