Quantcast
facebook rss

Samb dopo una settimana di lavoro, Alfonsi: «Recuperate energie fisiche e mentali per il rush finale»

SERIE D - Il tecnico: «A San Benedetto bisogna sempre vincere e le pressioni sono tante. Il successo sul Notaresco ci ha fatto passare giorni più tranquilli, visto che domani riposiamo. Quindi abbiamo optato per un lavoro atletico per recuperare chi ha tirato finora la carretta»
...

 

di Benedetto Marinangeli

(foto Samb Calcio)

La Samb ha chiuso questa mattina la settimana di lavoro. Visi e Alfonsi hanno concesso ai rossoblù due giorni di riposo con la squadra che si ritroverà martedì prossimo al “Samba Village” di Stella di Monsampolo.

 

Mister Alfonsi

«E’ stata – commenta Alfonsi – una settimana soft dopo la vittoria di domenica scorsa. Abbiamo lavorato sotto il profilo fisico lasciando i ragazzi più liberi dal punto di vista mentale. A San Benedetto bisogna sempre vincere e le pressioni sono tante. Il successo sul Notaresco ci ha fatto passare giorni più tranquilli visto che domani riposiamo».

 

Martedì saranno valutate attentamente anche le condizioni fisiche di Luka Tomas dopo l’intervento chirurgico alla mano. «Il dottor Di Matteo – spiega Alfonsi – ci ha dato qualche speranza in merito ad un suo possibile utilizzo contro il Montegiorgio. Vedremo martedì come starà quando riprenderà ad allenarsi con il gruppo e poi faremo le nostre valutazioni. Questi giorni li abbiamo sfruttati anche per recuperare fisicamente chi è arrivato a questo sosta stanco più del dovuto».

 

L’attenzione di Alfonsi, comunque, è già rivolta al match interno dell’8 maggio (fischio d’inizio alle ore 15) contro il Montegiorgio. «La formazione fermana – è sempre il tecnico rossoblù che parla – giocherà anche domani il recupero con il Vastogirardi. Importante sarà quale risultato riuscirà fare e come uscirà fuori da questa partita. Però, lo ripetiamo sempre: dobbiamo solo pensare a noi stessi. Se approcciamo bene la partita siamo un’ottima squadra che può fare risultato contro qualsiasi avversario. Insomma – conclude il tecnico rossoblù – come al solito dipenderà tutto da noi».

 

Ultimo giorno di allenamento anche per i giovani in prova provenienti dal Riano (Eccellenza Lazio girone B) Mattia Spuntarelli, Alessandro Pulzella e Christian Di Loreto. Il primo passo da parte della società rossoblù per iniziare a guardarsi intorno per programmare la prossima stagione agonistica qualsiasi categoria sia. Ad oggi, comunque l’obiettivo è quello di centrare i play off distanti una sola lunghezza. E la Samb lo potrà fare conquistando il più alto numero di punti possibile nelle ultime quattro gare della regular season.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X