Quantcast
facebook rss

Casi Covid in netto calo, ma anche il numero di tamponi: la mappa del Piceno 

CORONAVIRUS - Tra il 7 ed il 13 luglio sono emersi nelle Marche 20.364 casi su 47.021 esami. Tra il 5 e l'11 agosto 6.999  su un totale di 24.270. Scendono anche i ricoveri, ora a 164 di cui 4 in terapia intensiva
...

Il laboratorio analisi del “Mazzoni” di Ascoli

 

di Maria Nerina Galiè

Contagi da Covid in calo nelle Marche a pochi giorni da Ferragosto e meno persone negli ospedali. Oggi, 12 agosto, i nuovi positivi (i dati sono riferiti a ieri) sono 955 nelle Marche su 3.378  tamponi. Di questi  166 sono nel Piceno. Si comincia finalmente a respirare? Forse.

 

E’ inequivocabile che in  questo periodo, rispetto ad un mese fa, quando per molti le ferie erano ancora abbastanza lontane, vengono eseguiti molti meno tamponi.

Si tenga conto che il report regionale registra gli esiti degli esami fatti nelle strutture sanitarie e nelle farmacie, non quelli fatti a casa.

 

Ma è pure inequivocabile che il numero dei contagi sui tamponi effettuati è in netto calo. Infatti, tra il 7 ed il 13 luglio sono emersi nelle Marche 20.364 nuovi positivi su un totale di 47.021. Tra il 5 e l’11 agosto i numeri sono ben diversi: 6.999 nuovi casi su un totale di 24.270 tamponi.

Il dato confortante si riversa anche negli ospedali regionali, dove nella settimana di luglio presa in considerazione erano ricoverate 215 persone per complicanze legate al virus, di cui 8 nelle terapie intensive. Oggi sono 164, di cui 4 nei reparti critici. Se il dato relativo ai positivi può non essere lo specchio della realtà, quello dei ricoveri lo è senz’altro e, probabilmente, è quello che più conta per misurare l’impatto della pandemia ancora in corso tra la popolazione.

 

Nel frattempo, dei casi refertati nelle scorse settimane, molti sono guariti e i numeri si stanno abbassando vistosamente. Si continuano a dimezzare in qualche comune. Altrove si rilevano numeri in aumento, ma sempre inferiori rispetto a metà luglio.

 

Ecco il confronto tra oggi ed il 1 agosto. 

Ascoli contava  630 casi, oggi 386. San Benedetto da 659 è passata a 399.

Tra i comuni che avevano registrato, a metà luglio, veri e propri picchi di persone positive al virus c’erano  (erano 357) e Monteprandone con 168 (erano 341).

 

LA MAPPA DEI CONTAGI NEGLI ALTRI COMUNI – Acquasanta il primo agosto aveva 19 positivi, oggi 23,  Acquaviva da 76 scende a 35, Appignano da 24 15.

Arquata da 21 ora è a meno di 5, Carassai da 17 a 14, Castel di Lama da 117 casi a 76, Castignano da  41 a 20, Castorano da 32 a 14, Colli del Tronto da 51 a 33, Comunanza da 23 a 17, Cossignano invariato a 11, Cupra Marittima da  58 a 63, Folignano da 130 a 48, Force da 15 a 13.

Grottammare da 259 a 144, Maltignano da 32 a 9, Massignano da 29 a 17, Monsampolo da 42 a 31, Montalto da 36 a 13.

Montedinove da 13 a inferiori a 5, Montefiore da 22 a 23, Montegallo da 6 a inferiori a 5, Offida  da 63 a 44.

Palmiano, che era unico comune a zero il 1 agosto, oggi ne ha meno di 5.

Ripatransone da 55 a 31, Roccafluvione da 25 a 7, Rotella da 9 a 5, Spinetoli da 103 a 72, Venarotta invariato con 13.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X