Quantcast
facebook rss

Il Covid miete 3 vittime nel Piceno,
gravissima una dottoressa
di guardia medica

EMERGENZA CORONAVIRUS - Si tratta di un Un uomo di 83 anni di Folignano, una donna di 74 anni di Venarotta e una donna di 76 anni di San Benedetto. Nelle Marche in tutto si sono registrati 6 decessi. L'aggiornamento del Gores anche sui ricoveri. Il medico, contagiata mentre era al lavoro, si trova nel reparto Rianimazione
...

Sono 6 le vittime del Covid registrate oggi, 30 ottobre, dal Gores nell’aggiornamento relativo alle ultime 24 ore (vedi tabella sotto).

E 3 erano residenti nel Piceno, dove c’è anche una dottoressa che sta lottando contro i danni del virus nel reparto Rianimazione dell’ospedale di San Benedetto.

L’obitorio dell’ospedale di San Benedetto

Un uomo di 83 anni di Folignano ed una donna di 74 anni di Venarotta hanno perso la vita all’ospedale “Mazzoni” di Ascoli, dove erano ricoverati nel reparto Malattie Infettive.

Al “Madonna del Soccorso” di San Benedetto sono deceduti una donna di 76 anni residente nella città rivierasca e un uomo di 86 anni di Monte San Pietrangeli (Fermo).

Presso l’ospedale di Senigallia è deceduto un uomo di 87 anni residente ad Arcevia (Ancona) mentre presso l’Azienda Ospedali Riuniti Marche Nord di Pesaro si è verificato il decesso di una signora di 85 anni residente a Sassocorvaro (Pesaro Urbino).

Tutti presentavano patologie pregresse.

E’ sempre più critica la situazione ricoveri in tutte le Marche e nel Piceno, che conta 45 ricoverati, di cui 8 nella terapia intensiva del “Madonna del Soccorso”, 9 nella semintensiva sempre dell’ospedale della Riviera e 3 nella semintensiva del “Mazzoni” nel reparto Malattie Infettive, 9 nella degenza ordinaria (non intensiva) al Pronto Soccorso di Ascoli, 9 nel reparto Malattie Infettive di Ascoli. I restanti si trovano in altri ospedali della regione.

 

Clicca per ingrandire l’immagine

Clicca per ingrandire l’immagine



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X