Quantcast
facebook rss

Vastese-Samb con i tifosi rossoblù,
ma ci sono da rispettare
rigorose misure organizzative

SERIE D - L’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, riunitosi questa mattina, ha valutato la partita connotata da profili di rischio. Il club abruzzese deve valutare la fattibilità dell’attuazione di specifiche misure organizzative. Ai tifosi rossoblù potrebbe essere concessa una dotazione di 130 tagliandi
...

di Benedetto Marinangeli 

L’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, riunitosi questa mattina, ha deciso che Vastese-Samb, partita connotata da profili di rischio, si giocherà con la presenza dei tifosi rossoblù solo se saranno rispettate determinate condizioni. Lo si evince dalla determina emessa secondo la quale “il club abruzzese è pregato di valutare la fattibilità dell’attuazione delle seguenti misure organizzative”.

Samb pronta per Vasto

E cioè vendita dei tagliandi ai residenti della provincia di Ascoli per il solo settore destinato agli “ospiti” nelle ricevitorie individuate dalle società sportive sotto la responsabilità delle stesse, previa esibizione da parte dell’acquirente di un documento di identità; vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti sino alle ore 19 del giorno antecedente la gara (sabato 13 novembre).

Ed inoltre, “la  trasmissione a cura delle società sportive ospitate degli elenchi degli acquirenti alla Questura di Chieti comprensivi dei nominativi e delle date di nascita, entro le ore 10 del giorno della gara;  impiego nel settore ospiti di volontari delle società ospitate con casacca riconoscibile (simile a quella degli steward) i cui dati identificativi, forniti con apposito elenco, dovranno essere preventivamente verificati; adeguata comunicazione ai tifosi delle Società Sportive interessate”.

E quindi qualora fossero adottate queste misure organizzative, ai tifosi della Samb potrebbe essere concessa una dotazione di 130 tagliandi per il settore ospiti dell’Aragona di Vasto. Le modalità di acquisto saranno rese note nei prossimo giorni. La Vastese, comunque, è chiamata a risolvere un problema di ordine logistico relativo all’ ingresso nell’ impianto.

Mister Antonioli

Questo perché ad oggi esiste un passaggio comune per la tribuna ed il settore ospiti che, secondo le forze dell’ ordine potrebbe creare problemi di assembramento in relazione alla normativa anti coronavirus. I dirigenti della Vastese presenteranno alla Questura di Chieti un piano alternativo che possa permettere modalità diverse per l’ingresso allo stadio. Non resta quindi che attendere le decisioni finali degli organi preposti all’ordine pubblico e poi si potrà dare il via alla prevendita dei tagliandi.

Intanto la Samb continua ad allenarsi in vista del match. In terra d’Abruzzo non ci saranno sicuramente Lulli, Ferri Marini, Fabretti e Cum per il quale il campionato è finito. In via di completa ripresa l’attaccante De Sena che potrebbe entrare nella lista dei convocati per Vasto.

Continua a curarsi e a svolgere un lavoro differenziato il capitano Angiulli che però potrebbe recuperare per il match di domenica. A pieno regime si sta allenando anche Mendicino ma la sensazione è che Antonioli anche in Abruzzo confermerà il lettone Svarups al centro dell’ attacco.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X