Quantcast
facebook rss

Samb a Vasto, mister Antonioli:
«Voglio una squadra pronta alla battaglia»

SERIE D - Rossoblù domani contro la squadra degli ex: D'Adderio in panchina; Alessandro, Di Filippo e Panaioli in campo. In dubbio la presenza di capitan Angiulli, si decide in extremis
...

Mister Antonioli

 

di Benedetto Marinangeli

 

«Ho chiesto ai ragazzi di dare continuità alla prestazione e dai risultati». Testi e musica di Mauro Antonioli alla vigilia della trasferta della Samb a Vasto. All’Aragona mancheranno sicuramente De Sena, Ferri Marini, Lulli, Fabretti e Cum. In dubbio la presenza di capitan Angiulli.

Angiulli

«Per noi – spiega Antonioli – è un calciatore importante e domani valuteremo la possibilità di un suo impiego contro la Vastese. Se lo avrò a disposizione scenderà in campo dal primo minuto. Per quanto riguarda gli altri elementi in infermeria, nessuno ha recuperato. Una situazione che non deve essere un alibi perché chi scenderà in campo deve essere sempre pronto sia i più esperti che i giovani. Dobbiamo andare a Vasto a fare la nostra partita».

La Vastese non sta attraversando un gran momento. La formazione dell’ex Fulvio D’Adderio è reduce da una striscia negativa di risultati. Tra le sue fila anche tre ex. Si tratta dell’ attaccante Jonathan Alessandro, del difensore centrale Di Filippo e del centrocampista Lorenzo Panaioli.

Antonioli predica la massima attenzione. «Nei momenti di difficoltà –dice- tutte le squadra hanno una reazione e si compattano ulteriormente. La Vastese non merita l’attuale classifica ed ha come obiettivo quello di fare punti. E poi non bisogna dimenticare che chiunque affronti la Samb dà sempre tutto in campo. E quindi voglio una squadra propositiva e pronta alla battaglia soprattutto in trasferta. I ragazzi sono preparati a questo e sono fiducioso sul fatto che ripeteranno la prestazione offerta contro il Castelfidardo domenica scorsa».

Mendicino pronto al rientro

La trasferta di Vasto rappresenta per la Samb una tappa fondamentale per il suo futuro. «Esattamente –afferma Antonioli- ci permetterà di vedere di che pasta siamo fatti. Dobbiamo calarci bene nella mentalità del campionato. Inoltre giocheremo in un campo piccolo e ci troveremo di fronte un avversario scorbutico. E quindi -conclude il tecnico rossoblù- voglio una prestazione convincente,  fatta di intensità, voglia di correre e di arrivare primi sul pallone».

Per quanto riguarda la formazione anti Vastese, nel caso in cui Angiulli dovesse scendere in campo, Antonioli confermerà assetto tattico ed undici visto all’opera contro il Castelfidardo. L’unico  dubbio potrebbe riguarda il possibile rientro di Ettore Mendicino al posto di Svarups. Ma l’attaccante lettone è in crescita e dovrebbe essere confermato come punto  di riferimento in attacco. Vastese-Samb sarà diretta da Lorenzo Maccarini di Arezzo, assistenti Gentile e Lauri.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X