Quantcast
facebook rss

La Samb prosegue la caccia ai playoff: Lulli e Cardella regolano il Montegiorgio (2-0)

SERIE D - Terza vittoria consecutiva per gli uomini di Alfonsi e Visi, che agganciano il Pineto in quinta posizione. Decisivo ai fini del risultato l’avvio sprint nella ripresa. Mercoledì subito ritorno in campo per la sfida sul campo del Tolentino
...

 

di Salvatore Mastropietro

 

La Sambenedettese supera il Montegiorgio e conquista tre punti importantissimi ai fini della lotta playoff. Sotto il sole del “Riviera delle Palme” gli uomini allenati dal duo Alfonsi-Visi archiviano la pratica nei primi minuti della ripresa con un micidiale uno-due firmato da Lolli e Cardella. In classifica i rossoblù salgono a quota 48, guadagnandosi una posizione – a pari merito con il Pineto quinto – che ora andrà consolidata negli ultimi 270 minuti della regular season.

PRIMO TEMPO – In avvio il match è abbastanza equilibrato con i rossoblù che provano a prendere in mano il pallino del gioco e i fermani pronti a sfruttare i tentativi in ripartenza. Gli attacchi dei padroni di casa sono concentrati prevalentemente sulle fasce offensive ed è proprio da qui che nasce la prima vera occasione del match: al 15’ Lisi mette in mezzo per Fall, che colpisce di testa e spedisce di poco alto. Dieci minuti dopo è lo stesso Lisi a provarci con una bella conclusione di destro al termine di un’interessante iniziativa personale, bloccata da una provvidenziale deviazione di Perini. Dopo la mezz’ora si abbassano i termi della Samb e gli ospiti provano ad approfittarne. Al 42’ Santoro prova a impensierire Knoflach sugli sviluppi di un corner, ma l’azione si conclude con un nulla di fatto.

 

SECONDO TEMPO – Nella ripresa bastano 100 secondi alla Samb per sbloccare il risultato. Cross dalla sinistra per il solito Fall, bravo ad agire di sponda per Lulli, che si inserisce con i tempi perfetti e non può fare altro che spedire in rete a porta sguarnita. I rossoblù sfruttano l’onda emotiva del vantaggio e al 52’ trovano subito il gol del raddoppio. Il protagonista svolta è Cardella, che lanciato in profondità riesce a superare il portiere avversario con un rimpallo favorevole e a siglare il 2-0. Il Montegiorgio appare in grande difficoltà e la Samb prova ad approfittarne. L’occasione più ghiotta per aumentare il passivo capita al 61’ sulla testa di Frulla, ma nella circostanza Gagliardini si supera con un bel riflesso. Dopo la classica girandola di cambi gli ospiti cercano di alzare il baricentro alla ricerca di una rete in grado di riaprire la partita. Ad esclusione di una deviazione di Donzelli sugli sviluppi di un calcio piazzato, però, non sono da segnalare veri e propri pericoli. I rossoblù gestiscono nel finale e dopo cinque minuti di recupero possono alzare le braccia al cielo.

 

SAMB: Knoflach, Conson, Alboni, Pica, Lulli (31’st Zanazzi), Cardella (44’st Ferri Marini), Fall (24’st Di Domenicantonio), Lorenzoni (22’st Amoruso), Angiulli, Lisi (35’st Peroni), Frulla. A disposizione: Abbrandini, Zgrablic, Buono, D’Agosto. Allenatore: Alfonsi.

 

MONTEGIORGIO: Gagliardini, Diouane, Donzelli, Omiccioli, Perini, Bertolo (22’st De Meio), Perpepaj, Santoro (22’st Misin), Albanesi, Zerbo (17’st Marchionni), Zancocchia (35’st Ruci). A disposizione: Forconesi, Ficola, Maranesi, Lombardelli, Rigen. Allenatore: Brini.

 

Arbitro: Maccorin di Pordenone (assistenti Storgato e Giaretta).

 

Reti: 2’st Lulli (S), 7’st Cardella (S)

 

Note: ammoniti Angiulli (S), Lulli (S) e Donzelli (M)




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X