facebook rss

Referendum, regionali e comunali:
il Piceno è pronto per il voto

ASCOLI - I nomi di tutti i candidati consiglieri per un seggio ad Ancona. Si rinnovano anche le amministrazioni di Appignano del Tronto e Cossignano

Settanta candidati in rappresentanza di 18 liste e 8 candidati presidenti. Ma soltanto quattro di loro verranno eletti consiglieri regionali nel collegio della provincia di Ascoli (leggi l’articolo).

Anche se la nuova legge elettorale prevede l’incompatibilità tra il ruolo di consigliere e assessore regionale e quindi per lo schieramento vincitore ci potrebbe essere almeno un “ripescaggio” tra i piceni non eletti.

E’ tutto pronto per la sfida per la “conquista” dell’anconetano Palazzo Raffaello sede della Regione Marche.

Ma non si vota soltanto per le Regionali. Gli elettori, infatti, saranno chiamati ad esprimersi sul referendum confermativo (senza quorum) della riforma costituzionale che prevede il taglio dei parlamentari.

Sono pronte anche le misure anticovid con mascherina obbligatoria ai seggi, presenza di gel disinfettanti e ingressi contingentati all’ingresso dei seggi.

Si vota domenica 20 settembre (dalle 7 alle 23) e lunedì 21 (dalle 7 alle 15).

In campo ci sono tantissimi big, ma anche neofiti della politica. Cercano la riconferma ad Ancona, ad esempio, i quattro consiglieri uscenti: Anna Casini (Pd), Piero Celani (Forza Italia), Peppino Giorgini (5Stelle) e Fabio Urbinati (Italia Viva).

Si ricandidato nelle stesse liste di cinque anni fa, ad eccezione di Urbinati che ha lasciato il Pd per il movimento di Matteo Renzi.

Tornano in campo volti noti come l’ex sindaco Guido Castelli, sindaci in carica (Andrea Cardilli e Augusto Curti), assessori passati e presenti (Andrea Assenti, Monica Acciarri, Andrea Maria Antonini, Giovanni Silvestri, Stefano Babini). In campo anche ex consiglieri regionali (Valeriano Camela), ex presidenti della Provincia (Paolo D’Erasmo), ex sindaci (Raffaele Tassotti) e amministratori (come Cinzia Peroni e Monica Mancini Cilla e Davide Aliberti)

In corsa anche new entry come la giovanissima Federica Trenta eprofessionisti come Massimiliano Castagna, Anna Rita Cinaglia, Maria Grazia Concetti e Roberto Paoletti,

Possono essere espresse due preferenze (un uomo e una donna) e non è ammesso il voto disgiunto tra consiglieri e presidenti di schieramenti diverso.

Si vota anche per il rinnovo di due amministrazioni comunali. Ad Appignano del Tronto l’avvocato Giuseppe Falciani sfida il sindaco uscente Sara Moreschini. A Cossignano si contendono la fascia tricolore Roberto De Angelis, già sindaco, e il dirigente regionale Roberto Luciani.

L’elenco di tutti i candidati.

Alessandra Contigiani

RICONQUISTARE L’ITALIA: Susanna Urriani, Claudio Di Giosia, Federica Durantini, Christian Di Marco

Sabrina Branzato

VOX MARCHE: Domenico Mastrangelo, Maria Rosa Ferritto, Roberto Marcoionni (candidato indipendente Partito Valore Umano), Assunta Cosignani

Anna Rita Iannetti

MOVIMENTO 3V – LIBERTA’ DI SCELTA: Adriano Galosi, Alessandra Bocchi

Fabio Pasquinelli

LISTA COMUNISTA: Marianella Fioravanti, Jacopo Giordani, Giorgio Bramati, Loredana Massaro

Francesco Acquaroli

FRATELLI D’ITALIA: Andrea Assenti, Guido Castelli, Anna Rita Cinaglia, Monica Mancini Cilla.

FORZA ITALIA: Piero Celani, Maria Grazia Concetti, Roberto Paoletti, Flavia Rosati

LEGA: Andrea Antonini, Monica Acciarri, Nadia Lucadei, Raffaele Tassotti.

MOVIMENTO PER LE MARCHE: Cinzia Ficcadenti, Giorgio De Vecchis, Raniero Pipponzi e Oriana Tirabassi.

UDC: Federica Trenta, Massimiliano Castagna, Gianna Mora, Matteo Santini.

CIVITAS CIVICI Giovanni Silvestri, Stefano Babini, Maria Luisa Fiori, Alberta Brandimarte

Roberto Mancini

DIPENDE DA NOI: Paola Cantalamessa, Francesco Corradetti, Fabrizio Leone e Paola Maria Petrucci

Gianni Mercorelli

MOVIMENTO 5 STELLE: Peppino Giorgini, Elena Russo, Davide Rosario Ermanno, Laura Ciabattoni

Maurizio Mangialardi

PD: Anna Casini, Paolo D’Erasmo, Augusto Curti e Valeria Cardarelli

MARCHE CORAGGIOSE: Riccardo Morelli, Maria Liliana Brunetti Varagnolo, Stefania Spacca, Gian Filippo Straccia.

LE NOSTRE MARCHE – IL CENTRO: Cinzia Peroni,  Valeriano Camela, Domenico Novelli, Maria Luisa Vitali

MANGIALARDI PRESIDENTE: Marino Lattanzi, Andrea Cardilli, Katiuscia Maria Grazia De Biase, Claudia Montenovo

ITALIA VIVA Fabio Urbinati, Maria Stella Origlia, Davide Aliberti, Eleonora Bellagamba

RINASCI MARCHE: Luciano Spinozzi, Barbara Riga, Evelin Bargiacchi,  Rino Edward Alfonsi

rp

 

 

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X