facebook rss

Muore per il Covid ascolano di 89 anni,
era ricoverato a Pesaro

EMERGENZA CORONAVIRUS - L'uomo era ricoverato a Pesaro e presentava patologie pregresse. Con lui salgono a 996 le persone morte nelle Marche: età media di 80,5 anni, nel 94,9% dei casi persone che avevano delle patologie pregresse

coronavirus-covid-archivio

Un uomo di Ascoli di 89 anni è morto a causa del Covid nelle ultime 24 ore nelle Marche. Presentava patologie pregresse ed era ricoverato nell’ospedale “Marche Nord” di Pesaro dove è morto.

Con l’89enne, le vittime legate al Coronavirus nella regione sono ora salite a 996.

Di queste 3 tra venerdì e sabato, giorno in cui c’è stato il maggior numero di vittime nelle ultime settimane.

I morti per il Covid nelle Marche hanno una età media di 80,5 anni, e nel 94,9% dei casi si tratta di persone che avevano delle patologie pregresse.

Continua intanto la crescita dei contagi: da ieri, domenica 18 ottobre, 98 in più le persone positive al Coronavirus nelle Marche.

IL BOLLETTINO AGGIORNATO DEL SERVIZIO SANITA’ DELLA REGIONE MARCHE

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X