facebook rss

Covid: tre lutti a Spinetoli,
Grottammare e Ripatransone

EMERGENZA CORONAVIRUS - A perdere la vita per cause legate al virus, nelle ultime ventiquattr'ore, nel Piceno sono stati una donna di 88 anni e due uomini di 80 e 90 anni. Tredici le vittime nelle Marche

Sono 13 oggi, 28 novembre, le vittime segnalate nel report del Servizio Sanità. Avevano tutte patologie pregresse.

Tre lutti nel Piceno: una donna di 88 anni di Spinetoli, ricoverata al “Mazzoni” di Ascoli e due uomini, entrambi ricoverati al “Madonna del Soccorso” di San Benedetto. Sono un 80enne di Grottammare e un 90enne di Ripatransone. 

Ad Ancona, al “Torrette” si sono verificati due decessi, un 77enne e il 59enne Carlo Cardarelli, presidente Acu Marche, scomparso ieri mattina. All’Inrca, sempre nel capoluogo di regione, è morta una 96enne anconetana. Cinque persone sono morte all’ospedale di Pesaro: tre uomini di 75 (Pesaro), 76 (Urbino) e 84 anni (Terre Roveresche) e due donne di 93 (Pergola) e 97 anni (Mondavio). A Macerata si sono spenti un 84enne di San Severino e un 81enne di Civitanova, nell’ospedale della sua città.

Il link  del bollettino regionale.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X