Quantcast
facebook rss

Primo Marcheggiani compie 100 anni

SAN BENEDETTO - Vive da sempre a Porto d'Ascoli. Una vita nel settore dell’ortofrutta nella storica azienda Bollettini. In ottima forma: passeggiate, letture e il tifo per la Samb
...

 

Autentica collezione quella di San Benedetto per quanto riguarda i centenari. E’ più che evidente che in riviera si respira aria più che salubre. L’ultima telefonata di auguri, a nome ovviamente di tutta la città, a chi ha tagliato il prestigioso traguardo, in ordine di tempo, il sindaco Antonio Spazzafumo l’ha fatta oggi, martedì 17 maggio, a Primo Marcheggiani.

 

Primo, nato nel 1922, vive con la moglie Maria Mauloni a Porto d’Ascoli, prima nell’abitazione di servizio nell’azienda ortofrutticola “Bollettini” – ha lavorato prima come autista e poi come frigorista – per trasferirsi dopo la pensione nell’attuale abitazione.

 

La vita della sua famiglia è sempre stata legata alla storica azienda sambenedettese. Lì aveva lavorato sua madre, lì ha lavorato anche il figlio Gianfilippo. Primo ha anche un’altra figlia, Loriana, quattro nipoti e un pronipote.

 

Nel 1996 è stato insignito del titolo di “Cavaliere della Repubblica”. Oggi, ancora in buona forma fisica, trascorre le giornate facendo piccole passeggiate e soprattutto leggendo, ogni mattina, il giornale. Grandissimo tifoso della Samb, continua a seguirne con passione anche le vicende sportive. Auguri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X