Quantcast
facebook rss

Quintana e Offerta dei Ceri:
modifiche a viabilità e sosta

ASCOLI - Ecco come sarà modificata la circolazione veicolare nelle vie e piazze del centro storico, durante le tradizionali manifestazioni. Sono interessati ad alcuni divieti anche gli utenti autorizzati. Modifiche alla raccolta dei rifiuti del 5 agosto, festa del Patrono
...

 

Quintana, cambia la viabilità nel centro storico di Ascoli, nelle piazze che ospiteranno le manifestazioni che la precedono e lungo le vie dove sfilerà il corteo prima di entrare al Campo dei Giochi.

Con apposita ordinanza, l’Amministrazione comunale ha predisposto la revoca, dal 30 luglio al 2 agosto, dell’offerta di sosta blu istituita sul lato ovest di via Pascoli (di spalle alla tribuna numerata del campo Squarcia e di autorizzare i mezzi della Rai, che sarà sul posto per riprendere gli eventi.

SABATO 31 LUGLIO – Per il giorno 31 luglio, in occasione dell’Offerta dei Ceri, in Piazza Arringo, dalle ore 18 sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione coatta in Piazza Roma, lati ovest e nord, per il raduno dei figuranti, in via Lungo Castellano, per il tratto davanti Piazza Sant’Emidio per consentire il passaggio degli automezzi destinati al trasporto dei cavalli.

Sempre il 31 luglio, dalle ore 19 e fino al termine delle esigenze, l’interdizione temporanea della circolazione veicolare in Piazza Roma, via XX Settembre e corso Trento e Trieste per consentire il passaggio del corteo dei partecipanti. Ancora, dalle ore 19 e fino al termine della manifestazione, l’inibizione del passaggio del “trenino turistico” e del “minibus elettrico” in Piazza Arringo.

Il Gruppo Comunale alla Quintana di luglio 2021

DOMENICA 1 AGOSTO – Per il giorno 1 agosto,  dalle ore 14 e fino al termine della manifestazione, è interdetta la viabilità veicolare – compresi gli utenti autorizzati, i servizi trasporto pubblico e bus navetta – in Piazza Ventidio Basso, via Cairoli, via del Trivio, corso Trieste, Piazza Arringo, corso Vittorio Emanuele, via delle Terme, via Pascoli, (compreso tutta l’area asfaltata sul lato sud) e Piazza Matteotti nonché di tutte le arterie stradali comunque interferenti con il menzionato percorso. Il divieto di circolazione vale anche per gli utenti autorizzati e si estende anche ai servizi trasporto pubblico e bus navetta.

Dalle ore 13, e fino al termine delle esigenze, ci sarà il divieto di sosta con rimozione coatta, compreso autorizzati, in viale De Gasperi, in ambo i lati, per il tratto compreso dall’intersezione con la via Candido Augusto Vecchi e fino a Piazza Matteotti. Divieto di di sosta in via Marucci, ambo i lati, per il tratto compreso dall’intersezione con la via  Cairoli e fino al civico 6 compreso, Piazza Matteotti (corsia interna).

Al divieto di sosta si affianca la revoca dell’offerta di sosta in ambo i lati con esclusione dello stallo per disabili, da destinare alla sosta dei veicoli a servizio dei disabili sul lato sud e alla sosta dei ciclomotori e motocicli sul lato nord.

Inoltre, dalle ore 14, e fino al termine del passaggio del corteo, poi dalle ore 20, e comunque fino al completo deflusso dei figuranti dal Campo Giochi, è interdetta la viabilità veicolare in via lungo Castellano Sisto V. Tale inibizione non riguarda i residenti di via Lungo Castellano Sisto V, di via Pretoriana e delle vie limitrofe che devono raggiungere le rispettive abitazioni, previa autorizzazione da parte del personale presente sul posto. In ogni caso è inibito l’accesso in viale De Gasperi.

Durante la sfilata dei partecipanti alla Quintana, sia prima che dopo l’esibizione al Campo dei Giochi, è prevista l’inibizione del passaggio del “trenino turistico” e del minibus elettrico nelle vie e nelle piazze interferenti con il percorso della manifestazione sopra indicato.

VARCHI DISATTIVATI – nella fascia oraria compresa tra le ore 14 e le ore 23 del giorno 1 agosto saranno disattivati il varco elettronico “Carmine”, con relativa temporanea revoca della Ztl in Corso Mazzini e in via Sacconi, e il “varco Bonaccorsi”. Questo per realizzare una via di transito alternativa alla temporanea interdizione di Piazza Matteotti  e di corso Vittorio Emanuele.

RACCOLTA DEI RIFIUTI PORTA A PORTA – L’Amministrazione comunale rende noto che giovedì 5 agosto (festa del Santo Patrono), il servizio rifiuti porta a porta non sarà effettuato. Per tutti i cittadini che avessero bisogno di smaltire i propri rifiuti, Ecoinnova informa che l’ecocentro di via Monini sarà eccezionalmente aperto il 5 agosto dalle ore 9 alle ore 13.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X