Quantcast
facebook rss

Covid, situazione stabile nel Piceno: la mappa dei comuni

I DATI secondo l'Osservatorio regionale non hanno subìto grossi cambiamenti negli ultimi dieci giorni
...

Uno dei container all’esterno del Pronto Soccorso del “Mazzoni”

 

E’ stabile nel Piceno la situazione relativa ai contagi da Covid. Tra il 9 ed il 20 ottobre, oggi, secondo l’Osservatorio regionale, non ci sono stati grandi aumenti, come nemmeno diminuzioni: le guarigioni quindi sono state più o meno compensate dai nuovi “ingressi” nel bollettino che, lo ricordiamo, riporta soltanto i dati emersi dai tamponi effettuati nei laboratori analisi, pubblici e privati, o nelle farmacie, tenute a riferire di eventuali casi di positività.

 

Ascoli, attualmente conta 332 casi, mentre San Benedetto 316. Erano, rispettivamente 340 e 294 il 9 ottobre. 

 

LA MAPPA DEGLI ALTRI COMUNI DEL PICENO:  Acquasanta stabile con 11 casi, Acquaviva da 38 scende a 25,   Appignano da 7 passa a 9,  Arquata zero casi, Carassai sempre 5, quindi scende, Castel di Lama da 75 a 65, Castignano da 16 a 19, Castorano da 15 19,  Colli del Tronto da 28 a 30, Comunanza da 15 a 10, Cossignano da 8 a 6, Cupra Marittima da  44 a 48, Folignano da 63 a 75, Force da 11 a 12, Grottammare da 117 a 119, Maltignano da 23 scende a 8, Massignano da 10 a 12, Monsampolo da 19 a 24, Montalto da 12 a 17, Montedinove da zero casi a 11,  Montefiore da 10 a 13, Montegallo ancora a meno di 5, Montemonaco zero contagi, Monteprandone da 84 a 54, Offida da 44 a 38, Palmiano a zero, Ripatransone da 21 a 38, Roccafluvione da 24 a 14, Rotella a meno di 5,  Spinetoli da 72 a 62, Venarotta da 11 a 14.

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X